Programmigratis.org sui social network Programmigratis.org su Facebook Programmigratis.org su Google Plus Programmigratis.org su Twitter Programmigratis.org su Pinterest

RegSeeker

2.57

Il registro di Windows deve essere sempre ottimizzato per avere un Pc sempre veloce e scattante.

Pubblicato da: Boris Di Maggio
RegSeeker

RegSeeker è uno strumento per pulire ed ottimizzare il registro di Windows aumentando le performances di tutto il computer. Oltre alla scansione e alla riparazione del registro, il programma può visualizzare il contenuto del file index.dat, eliminare i file duplicati, rimuovere le voci errate e quindi aumentare la velocità generale del Pc. Distribuito in licenza freeware fornisce ulteriori strumenti per ottimizzare il sistema operativo e risulta molto affidabile anche nella ricerca di voci specifiche all'interno del registro, nel caso in cui si debba accedere a una detarminata chiave di configurazione.

RegSeeker non è solo un programma per ottimizzare il registro, nella nuova versione infatti si è arricchito di diverse nuove feature che ne hanno aumentato l'utilità, da segnalare la ricerca di voci inutili, la visualizzazione dellce entry di software che partono all'avvio del sistema o del browser utilizzato, la gestione dei preferiti e la possibilità di effettuare il backup delle voci rimosse o dell'intero registro prima della pulizia. Interessante anche la funzionalità "Trucchi" che consente di accedere a una serie di funzioni di sistema per modificarle direttamente, tra queste troviamo la dimensione delle icone, le ombreggiature, l'autoavvio del cd-rom, le animazioni del sistema operativo e diverse altre opzioni che possono essere abilitate o disabilitate in base alle nostre preferenze.

Dimensione
0.6 Mb

Licenza
Freeware

Sistemi Operativi
Windows (10/8/7/XP/Vista)

Lingua
Multilingua

Voto Redazione
Voto Redazione (4/5)

Voto Utenti
Voto Utenti (5/5)

Votato da
34 utenti

Inserito il
27 Maggio 2015

Aggiornato il
27 Maggio 2015

Scaricato da
2782 utenti

Valuta il software

DOWNLOAD

Scrivi un commento