Programmigratis.org sui social network Programmigratis.org su Facebook Programmigratis.org su Google Plus Programmigratis.org su Twitter Programmigratis.org su Pinterest

Guida Kodi, istruzioni e tutorial

Tutorial e istruzioni sull'utilizzo di Kodi come strumento per visualizzare contenuti video attraverso internet.

Pubblicato da: Boris Di Maggio

Kodi è uno straordinario mediacenter gratuito ed opensource in grado di analizzare il Pc, rilevare tutti i file audio, video e immagini presenti e organizzarli in maniera intelligente ed ordinata; può catalogare anche i programmi installati e fornire informazioni hardware e software sul sistema operativo in uso. Il vero cuore dell'applicazione è la sezione "System" in cui si possono gestire tutte le sezioni e, soprattutto la voce "Plugin" che analizzeremo approfonditamente in seguito. Dopo aver installato il programma tramite la procedura guidata, ci troveremo di fronte a questa immagine di presentazione:Kodi, pannello principale.

Per prima cosa impostiamo l'italiano come lingua dell'interfaccia da System -> Settings-> Appearance -> International -> Language; l'utilizzo del software è molto semplice, quello che ci interessa è come usare Kodi per vedere gratis contenuti legalicome serie TV, partite di calcio, film, anime, cartoni animati e programmi televisivi; grazie alla presenza di numerosi plugin, Kodi è diventato lo strumento più utilizzato sia per l'affidabilità della piattaforma, che per non dover navigare in ogni angolo della rete per cercare canali che trasmettono gli eventi che ci interessano. Per cominciare a visualizzare contenuti è necessario installare dei plugin aggiuntivi (per la lingua inglese ne sono presenti già parecchi nell'installazione di base), per i contenuti in italiano, che sono quelli che ci interessano, uno dei migliori è senza dubbio Stream on Demand, dopo averne eseguito il download al link indicato (in formato .zip), è sufficiente selezionare Sistema -> installa da file zip, dopo alcuni secondi vedremo partire l'installazione, come mostrato nella seguente immagine, e il plugin si troverà nella cartella Add-on video.Kodi, plugin.

Una volta aperto il plugin vedremo una lista di tutti i siti che offrono contenuti gratis, per ognuno di essi avremo una successiva lista degli eventi in programma che possono essere film, video, serie TV, cartoni animati ecc... Possiamo effettuare delle ricerche, scaricare i video ed eseguire altre azioni come la gestione dei nostri video preferiti o addirittura visualizzare i filmati di Youtube direttamente dall'interfaccia.

 Tra gli add-on video presenti nell'installazione base possiamo trovare anche molti canali televisivi come DMAX, SkyTG24, Servizio Pubblico, Real Time TV italia, Rai On Demand, tutti legalmente visibili e con una qualità video molto elevata. Kodi, DMAX.

La potenza di Kodi sta proprio nella quantità di plugin disponibili, se siamo appassionati di sport possiamo, ad esempio, installare SportsDevil (download), uno dei più famosi plugin per vedere partite di calcio, tennis, basket e qualsiasi altro evento sportivo trasmesso nelle reti mondiali; in alternativa si può utilizzare Zem TV, un altro famosissmo add-on per eventi sportivi. E' doveroso ricordare che non tutti i link risultano sempre funzionanti, spesso ci ritroveremo ad aprire diversi canali senza successo, il motivo non è imputabile a Kodi ma ai relativi siti che, per motivi di copyright, sono costretti a variare in continuazione i link.
SporDevilsPer eseguire l'installazione del programma è sufficiente effettuare il download di Kodi dalla nostra pagina ed apprezzarne le infinite potenzialità.

Scrivi un commento